Company Logo
  • fibremap_940x230.jpg
  • intro1b_940x230.jpg
  • intro2_940x230.jpg
  • intro3b_940x230.jpg
  • intro4_940x230.jpg

Robotica Educativa (Corso di apprendimento permanente per insegnanti)

corsorobotedu

roboedu1

Introduzione della

Robotica Educativa

nella

Didattica Scolastica

 

Istituzionale

V Edizione

roboedu2

Volantino

 

Obiettivi del corso:

  • Guidare i docenti nell'adozione della robotica a scuola come strumento didattico multidisciplinare (non solo per gli insegnanti delle materie tecnico/scientifiche, ma a disposizione, e alla portata, degli insegnanti di tutte le discipline).

  • Fornire uno sportello di consultazione via Internet dopo il corso per rispondere a domande e discutere situazioni applicative reali

 

Motivazioni:

La robotica educativa sta assumendo un ruolo sempre più rilevante nello scenario dei più moderni ed efficaci strumenti didattici. La Direttiva del MIUR n. 93 del dicembre 2009, in tema di ampliamento dell’offerta formativa, indica la robotica educativa come strumento per lo sviluppo di progetti ‘finalizzati alla risoluzione di problematiche di tipo costruttivo e di programmazione’. Già in molte scuole, e a tutti i livelli, si impostano laboratori con l’uso dei robot, ritenuti piattaforme ideali per una didattica aperta e project-based. La robotica educativa coinvolge facilmente ogni tipo di studente, avendo un notevole grado di attrazione verso i giovani ed essendo accessibile a tutti, ma allo stesso tempo senza limitarne l’eccellenza. Inoltre la robotica educativa può essere proficuamente adottata per un ampio spettro di discipline e competenze (non solo di carattere tecnico/scientifico). Il corso, oltre a fornire le basi per un uso consapevole del robot didattico, intende fornire una metodologia adeguata al suo uso a fini educativi e gli strumenti sia pratici sia metodologici per la progettazione e implementazione di unità didattiche nell’ambito delle varie discipline.

 

Destinatari:

Insegnanti sia di scuola primaria che secondaria che intendano introdurre la robotica educativa nella propria programmazione didattica e/o intendano organizzare laboratori con robot a servizio del proprio istituto e/o vogliano proporsi come formatori per altri insegnanti.

 

N. complessivo delle ore frontali: 20 ore

 

Programma:

Modulo 1: Metodologia della robotica educativa (3h)

Vengono forniti i principi metodologici più adatti all'introduzione della Robotica Educativa nell'insegnamento curricolare.

Modulo 2: Progettazione di unità didattiche mono e multidisciplinari con uso di robot (3h)

Definizione del percorso di costruzione e implementazione di unità didattiche che integrano i robot nella didattica curriculare.

Modulo 3: Laboratorio 1: introduzione alla programmazione di robot didattici (3h)

Viene descritto il linguaggio utilizzato per programmare i robot. Viene sviluppato e collaudato qualche semplice esempio di robot didattico.

 

Modulo 4: Laboratorio 2: simulazione di attività con gli scolari usando i robot (5h)

Immaginando comuni situazioni didattiche reali, verranno proposti alcuni esempi-guida che saranno realizzati e discussi dai corsisti.

 

Modulo 5: Laboratorio 3: progettazione di una unità didattica con robot (6h)

I corsisti saranno divisi in gruppi e ciascuno di essi svilupperà la proposta di una unità didattica e la illustrerà a tutti gli altri; seguirà una discussione plenaria, condotta dai docenti del corso.

 

Numero minimo di iscritti: 10                                           Numero massimo di iscritti: 30

 

Termine iscrizione: 4 giugno 2017

 

Scheda di registrazione

 

Quota di iscrizione: Euro 350 (IVA esente) nota: la quota potrà essere versata anche utilizzando la 'carta docente'.

Docenti:

Prof. Emanuele Menegatti, dott.ssa Francesca Agatolio, prof. Michele Moro (responsabile)

Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Università degli Studi di Padova

 

Sede del corso:

Padova

Date e orari:

Mercoledì 6 settembre 2017, dalle 10.00 alle 17.00 (6h con 1h di pausa)

Giovedì 7 settembre 2017, dalle 9.00 alle 18.00 (8h con 1h di pausa)

Venerdì 8 settembre 2017, dalle 9.00 alle 16.00 (4h con 1h di pausa e 2h di discussione e organizzazione)

Contatti

prof. Michele Moro: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Volantino

 

 

corsorobotedu

roboedu1

Introduzione della

Robotica Educativa

nella

Didattica Scolastica

 

Istituzionale

IV Edizione

roboedu2

Volantino

 

Obiettivi del corso:

  • Guidare i docenti nell'adozione della robotica a scuola come strumento didattico multidisciplinare (non solo per gli insegnanti delle materie tecnico/scientifiche, ma a disposizione, e alla portata, degli insegnanti di tutte le discipline).

  • Fornire uno sportello di consultazione via Internet dopo il corso per rispondere a domande e discutere situazioni applicative reali

 

Motivazioni:

La robotica educativa sta assumendo un ruolo sempre più rilevante nello scenario dei più moderni ed efficaci strumenti didattici. La Direttiva del MIUR n. 93 del dicembre 2009, in tema di ampliamento dell’offerta formativa, indica la robotica educativa come strumento per lo sviluppo di progetti ‘finalizzati alla risoluzione di problematiche di tipo costruttivo e di programmazione’. Già in molte scuole, e a tutti i livelli, si impostano laboratori con l’uso dei robot, ritenuti piattaforme ideali per una didattica aperta e project-based. La robotica educativa coinvolge facilmente ogni tipo di studente, avendo un notevole grado di attrazione verso i giovani ed essendo accessibile a tutti, ma allo stesso tempo senza limitarne l’eccellenza. Inoltre la robotica educativa può essere proficuamente adottata per un ampio spettro di discipline e competenze (non solo di carattere tecnico/scientifico). Il corso, oltre a fornire le basi per un uso consapevole del robot didattico, intende fornire una metodologia adeguata al suo uso a fini educativi e gli strumenti sia pratici sia metodologici per la progettazione e implementazione di unità didattiche nell’ambito delle varie discipline.

 

Destinatari:

Insegnanti sia di scuola primaria che secondaria che intendano introdurre la robotica educativa nella propria programmazione didattica e/o intendano organizzare laboratori con robot a servizio del proprio istituto e/o vogliano proporsi come formatori per altri insegnanti.

 

N. complessivo delle ore frontali: 20 ore

 

Programma:

Modulo 1: Metodologia della robotica educativa (3h)

Vengono forniti i principi metodologici più adatti all'introduzione della Robotica Educativa nell'insegnamento curricolare.

Modulo 2: Progettazione di unità didattiche mono e multidisciplinari con uso di robot (3h)

Definizione del percorso di costruzione e implementazione di unità didattiche che integrano i robot nella didattica curriculare.

Modulo 3: Laboratorio 1: introduzione alla programmazione di robot didattici (3h)

Viene descritto il linguaggio utilizzato per programmare i robot. Viene sviluppato e collaudato qualche semplice esempio di robot didattico.

 

Modulo 4: Laboratorio 2: simulazione di attività con gli scolari usando i robot (5h)

Immaginando comuni situazioni didattiche reali, verranno proposti alcuni esempi-guida che saranno realizzati e discussi dai corsisti.

 

Modulo 5: Laboratorio 3: progettazione di una unità didattica con robot (6h)

I corsisti saranno divisi in gruppi e ciascuno di essi svilupperà la proposta di una unità didattica e la illustrerà a tutti gli altri; seguirà una discussione plenaria, condotta dai docenti del corso.

 

Numero minimo di iscritti: 10                                           Numero massimo di iscritti: 25

 

Termine iscrizione: 1 luglio 2016

 

Scheda di registrazione

 

Quota di iscrizione: Euro 350 (IVA INCLUSA)

Docenti:

Prof. Emanuele Menegatti, dott.ssa Francesca Agatolio, prof. Michele Moro (responsabile)

Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Università degli Studi di Padova

 

Sede del corso:

Padova

Date e orari:

Martedì 6 settembre 2016, dalle 10.00 alle 17.00 (6h con 1h di pausa)

Mercoledì 7 settembre 2016, dalle 9.00 alle 18.00 (8h con 1h di pausa)

Giovedì 8 settembre 2016, dalle 9.00 alle 16.00 (4h con 1h di pausa e 2h di discussione e organizzazione)

Contatti

prof. Michele Moro: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Volantino

 

Sponsor:
Le aziende IT+RoboticsEngineSoftOmitech e Consorzio Etichs leader italiane nel campo della robotica, della simulazione e dell’ICT, supportano attivamente questo corso finanziando alcune quote di registrazione per gli insegnanti. Queste aziende condividono il nostro convincimento che investire nella formazione degli insegnanti per portare la robotica nella scuola sia fondamentale per il sistema produttivo italiano. 
Si ringrazia anche CampuStore per il supporto tecnico.

 

itrobotics  LogoEnginSoft  omitech
http://www.it-robotics.it/ http://www.enginsoft.it/  http://www.omitech.it/
     
ethics campustore  
http://www.ethics.it/ http://www.campustore.it/  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questionario PRE

roboedu2014

roboedu1

Introduzione della

Robotica Educativa

nella

Didattica Scolastica

 

Istituzionale

III Edizione

roboedu2

Volantino

 

Obiettivi del corso:

  • Guidare i docenti nell'adozione della robotica a scuola come strumento didattico multidisciplinare (non solo per gli insegnanti delle materie tecnico/scientifiche, ma a disposizione, e alla portata, degli insegnanti di tutte le discipline).

  • Fornire uno sportello di consultazione via Internet dopo il corso per rispondere a domande e discutere situazioni applicative reali

 

Motivazioni:

La robotica educativa sta assumendo un ruolo sempre più rilevante nello scenario dei più moderni ed efficaci strumenti didattici. La Direttiva del MIUR n. 93 del dicembre 2009, in tema di ampliamento dell’offerta formativa, indica la robotica educativa come strumento per lo sviluppo di progetti ‘finalizzati alla risoluzione di problematiche di tipo costruttivo e di programmazione’. Già in molte scuole, e a tutti i livelli, si impostano laboratori con l’uso dei robot, ritenuti piattaforme ideali per una didattica aperta e project-based. La robotica educativa coinvolge facilmente ogni tipo di studente, avendo un notevole grado di attrazione verso i giovani ed essendo accessibile a tutti, ma allo stesso tempo senza limitarne l’eccellenza. Inoltre la robotica educativa può essere proficuamente adottata per un ampio spettro di discipline e competenze (non solo di carattere tecnico/scientifico). Il corso, oltre a fornire le basi per un uso consapevole del robot didattico, intende fornire una metodologia adeguata al suo uso a fini educativi e gli strumenti sia pratici sia metodologici per la progettazione e implementazione di unità didattiche nell’ambito delle varie discipline.

 

Destinatari:

Insegnanti sia di scuola primaria che secondaria che intendano introdurre la robotica educativa nella propria programmazione didattica e/o intendano organizzare laboratori con robot a servizio del proprio istituto e/o vogliano proporsi come formatori per altri insegnanti.

 

N. complessivo delle ore frontali: 20 ore

 

Programma:

Modulo 1:  Metodologia della robotica educativa (3h)

Vengono forniti i principi metodologici più adatti all'introduzione della Robotica Educativa nell'insegnamento curricolare.

Modulo 2:Progettazione di unità didattiche mono e multidisciplinari con uso di robot (3h)

Definizione del percorso di costruzione e implementazione di unità didattiche che integrano i robot nella didattica curriculare.

Modulo 3:Laboratorio 1: introduzione alla programmazione di robot didattici (3h)

Viene descritto il linguaggio utilizzato per programmare i robot. Viene sviluppato e collaudato qualche semplice esempio di robot didattico.

 

Modulo 4:Laboratorio 2: simulazione di attività con gli scolari usando i robot (5h)

Immaginando comuni situazioni didattiche reali, verranno proposti alcuni esempi-guida che saranno realizzati e discussi dai corsisti.

 

Modulo 5:Laboratorio 3: progettazione di una unità didattica con robot (6h)

I corsisti saranno divisi in gruppi e ciascuno di essi svilupperà la proposta di una unità didattica e la illustrerà a tutti gli altri; seguirà una discussione plenaria, condotta dai docenti del corso.

 

Numero minimo di iscritti: 10                                           Numero massimo di iscritti: 25

 

Termine iscrizione: 28 Giugno 2015  ESTENSIONE ISCRIZIONI AL 7 Luglio 2015 

 

Scheda di registrazione

 

Quota di iscrizione: Euro 350 (IVA INCLUSA)

Docenti:

Prof. Emanuele Menegatti, dott. Ing. Stefano Michieletto, prof. Michele Moro (responsabile)

Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Università degli Studi di Padova

 

Sede del corso:

Aula D3 presso Parco Scientifico Tecnologico GALILEO

Corso Stati Uniti 14bis

Zona Industriale Sud

34127 Padova

Date e orari:

Mercoledì 2 settembre 2015, dalle 10.00 alle 17.00 (6h con 1h di pausa)

Giovedì 3 settembre 2015, dalle 9.00 alle 18.00 (8h con 1h di pausa)

Venerdì 4 settembre 2015, dalle 9.00 alle 16.00 (4h con 1h di pausa e 2h di discussione e organizzazione)

Contatti

prof. Michele Moro: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Volantino

 

Sponsor:
Le aziende IT+RoboticsEngineSoftOmitech e Consorzio Etichs leader italiane nel campo della robotica, della simulazione e dell’ICT, supportano attivamente questo corso finanziando alcune quote di registrazione per gli insegnanti. Queste aziende condividono il nostro convincimento che investire nella formazione degli insegnanti per portare la robotica nella scuola sia fondamentale per il sistema produttivo italiano. 
Si ringrazia anche CampuStore per il supporto tecnico.

 

itrobotics  LogoEnginSoft  omitech
http://www.it-robotics.it/ http://www.enginsoft.it/  http://www.omitech.it/
     
ethics campustore  
http://www.ethics.it/ http://www.campustore.it/  

 

 

 

 

Scheda di registrazione

Gentilissima/o docente,

il corso viene ripetuto per il quinto anno e, atteso un sovrannumero di richieste rispetto ai posti disponibili, adotteremo per la selezione delle richieste i seguenti criteri in ordine di priorità decrescente:

1 - precedente esperienza con la robotica educativa che renda più probabile l'immediata applicazione dei metodi proposti nel corso;
2 - un contesto scolastico favorevole, ovvero l'appartenenza ad un istituto che è già impegnato con progetti di robotica educativa;
3 - presenza di progetti già finanziati per l'A.S. 2017/18 integranti la robotica;
4 - distribuzione dei selezionati sulla più ampia varietà di scuole;

Poiché è previsto per una parte dei posti disponibili che l'iscrizione sia a carico di aziende che intendono sostenere questa iniziativa, la selezione dei posti che sono a carico delle aziende seguirà i medesimi criteri suesposti e comunque sarà ad insindacabile giudizio dei docenti organizzatori.

La preghiamo pertanto di compilare il modulo di pre-iscrizione con tutte le informazioni richieste ai fini della selezione.

PER I CAMPI OPZIONALI, se non avete nulla da indicare, NON LASCIATE IL CAMPO VUOTO ma scrivete comunque la stringa '--'.


Si ricorda che il termine iscrizione è fissato per il 4 giugno 2017

A presto,

Emanuele Menegatti e Michele Moro







Made with BreezingForms for Joomla!® by Crosstec

roboedu2014

roboedu1

Introduzione della

Robotica Educativa

nella

Didattica Scolastica

 

Istituzionale

II Edizione

roboedu2

 

Volantino

 

Obiettivi del corso:

  • Guidare i docenti nell'adozione della robotica a scuola come strumento didattico multidisciplinare (non solo per gli insegnanti delle materie tecnico/scientifiche, ma a disposizione, e alla portata, degli insegnanti di tutte le discipline).

  • Fornire uno sportello di consultazione via Internet dopo il corso per rispondere a domande e discutere situazioni applicative reali

 

Motivazioni:

La robotica educativa sta assumendo un ruolo sempre più rilevante nello scenario dei più moderni ed efficaci strumenti didattici. La Direttiva del MIUR n. 93 del dicembre 2009, in tema di ampliamento dell’offerta formativa, indica la robotica educativa come strumento per lo sviluppo di progetti ‘finalizzati alla risoluzione di problematiche di tipo costruttivo e di programmazione’. Già in molte scuole, e a tutti i livelli, si impostano laboratori con l’uso dei robot, ritenuti piattaforme ideali per una didattica aperta e project-based. La robotica educativa coinvolge facilmente ogni tipo di studente, avendo un notevole grado di attrazione verso i giovani ed essendo accessibile a tutti, ma allo stesso tempo senza limitarne l’eccellenza. Inoltre la robotica educativa può essere proficuamente adottata per un ampio spettro di discipline e competenze (non solo di carattere tecnico/scientifico). Il corso, oltre a fornire le basi per un uso consapevole del robot didattico, intende fornire una metodologia adeguata al suo uso a fini educativi e gli strumenti sia pratici sia metodologici per la progettazione e implementazione di unità didattiche nell’ambito delle varie discipline.

 

Destinatari:

Insegnanti sia di scuola primaria che secondaria che intendano introdurre la robotica educativa nella propria programmazione didattica e/o intendano organizzare laboratori con robot a servizio del proprio istituto e/o vogliano proporsi come formatori per altri insegnanti.

 

N. complessivo delle ore frontali: 20 ore

 

Programma:

 

Modulo 1: Metodologia della robotica educativa (3h)

Vengono forniti i principi metodologici più adatti all'introduzione della Robotica Educativa nell'insegnamento curricolare.

 

Modulo 2: Progettazione di unità didattiche mono e multidisciplinari con uso di robot (3h)

Definizione del percorso di costruzione e implementazione di unità didattiche che integrano i robot nella didattica curriculare.

 

Modulo 3: Laboratorio 1: introduzione alla programmazione di robot didattici (3h)

Viene descritto il linguaggio utilizzato per programmare i robot. Viene sviluppato e collaudato qualche semplice esempio di robot didattico.

 

Modulo 4: Laboratorio 2: simulazione di attività con gli scolari usando i robot (5h)

Immaginando comuni situazioni didattiche reali, verranno proposti alcuni esempi-guida che saranno realizzati e discussi dai corsisti.

 

Modulo 5: Laboratorio 3: progettazione di una unità didattica con robot (6h)

I corsisti saranno divisi in gruppi e ciascuno di essi svilupperà la proposta di una unità didattica e la illustrerà a tutti gli altri; seguirà una discussione plenaria, condotta dai docenti del corso.

 

Numero minimo di iscritti: 10                                           Numero massimo di iscritti: 25

 

 

 

Scheda di registrazione

 

Quota di iscrizione: Euro 250 (IVA INCLUSA)

 

 

Docenti:

Prof. Emanuele Menegatti, dott. Ing. Stefano Michieletto, prof. Michele Moro (responsabile)

Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Università degli Studi di Padova

 

Sede del corso:

 

 

Padova, dettaglio da definire

 

 

Date e orari:

Mercoledì 3 settembre 2014, dalle 10.00 alle 17.00 (6h con 1h di pausa)

Giovedì 4 settembre 2014, dalle 9.00 alle 18.00 (8h con 1h di pausa)

Venerdì 5 settembre 2014, dalle 9.00 alle 16.00 (4h con 1h di pausa e 2h di discussione e organizzazione)

 

Contatti

prof. Michele Moro: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Volantino

 

Sponsor:

 

itrobotics ethics gii 
 http://www.it-robotics.it/  http://www.ethics.it/  http://www.gifonline.com/

 

 

 

 

roboedu3

roboedu1

Introduzione

della

Robotica Educativa

nella

Didattica Scolastica Istituzionale

roboedu2

Scheda di registrazione

Volantino

Obiettivi del corso:

  • Guidare i docenti nell'adozione della robotica a scuola come strumento didattico multidisciplinare (non solo per gli insegnanti delle materie tecnico/scientifiche, ma a disposizione, e alla portata, degli insegnanti di tutte le discipline).

  • Fornire uno sportello di consultazione via Internet dopo il corso per rispondere a domande e discutere situazioni applicative reali

 

Motivazioni:

La robotica educativa sta assumendo un ruolo sempre più rilevante nello scenario dei più moderni ed efficaci strumenti didattici. La Direttiva del MIUR n. 93 del dicembre 2009, in tema di ampliamento dell’offerta formativa, indica la robotica educativa come strumento per lo sviluppo di progetti ‘finalizzati alla risoluzione di problematiche di tipo costruttivo e di programmazione’. Già in molte scuole, e a tutti i livelli, si impostano laboratori con l’uso dei robot, ritenuti piattaforme ideali per una didattica aperta e project-based. La robotica educativa coinvolge facilmente ogni tipo di studente, avendo un notevole grado di attrazione verso i giovani ed essendo accessibile a tutti, ma allo stesso tempo senza limitarne l’eccellenza. Inoltre la robotica educativa può essere proficuamente adottata per un ampio spettro di discipline e competenze (non solo di carattere tecnico/scientifico). Il corso, oltre a fornire le basi per un uso consapevole del robot didattico, intende fornire una metodologia adeguata al suo uso a fini educativi e gli strumenti sia pratici sia metodologici per la progettazione e implementazione di unità didattiche nell’ambito delle varie discipline.

 

Destinatari:

Insegnanti sia di scuola primaria che secondaria che intendano introdurre la robotica educativa nella propria programmazione didattica e/o intendano organizzare laboratori con robot a servizio del proprio istituto e/o vogliano proporsi come formatori per altri insegnanti.

 

N. complessivo delle ore frontali: 18 ore

 

Programma:

Modulo 1: Metodologia della robotica educativa (3h)

Vengono forniti i principi metodologici più adatti all'introduzione della Robotica Educativa nell'insegnamento curricolare.

Modulo 2: Progettazione di unità didattiche mono e multidisciplinari con uso di robot (3h)

Definizione del percorso di costruzione e implementazione di unità didattiche che integrano i robot nella didattica curriculare.

Modulo 3: Laboratorio 1: introduzione alla programmazione di robot didattici (3h)

Viene descritto il linguaggio utilizzato per programmare i robot. Viene sviluppato e collaudato qualche semplice esempio di robot didattico.

 

Modulo 4: Laboratorio 2: simulazione di attività con gli scolari usando i robot (4h)

Immaginando comuni situazioni didattiche reali, verranno proposti alcuni esempi-guida che saranno realizzati e discussi dai corsisti.

 

Modulo 5: Laboratorio 3: progettazione di una unità didattica con robot (5h)

I corsisti saranno divisi in gruppi e ciascuno di essi svilupperà la proposta di una unità didattica e la illustrerà a tutti gli altri; seguirà una discussione plenaria, condotta dai docenti del corso.

 

Numero minimo di iscritti: 10                                           Numero massimo di iscritti: 25

 

Scheda di registrazione

 

N.B. L’iscrizione dovrà pervenire entro la data del 26/07/2013: se entro quella data non viene raggiunto il numero minimo di iscritti, il corso non verrà tenuto e di questo i corsisti già iscritti saranno avvisati entro il 31/07/2013.

 

Quota di iscrizione: Euro 450 (più IVA)

Sono disponibili circa 20 iscrizioni gratuite che coprono completamente i costi di iscrizione.

 

Docenti:

Prof. Emanuele Menegatti, dott. Ing. Stefano Michieletto, prof. Michele Moro (responsabile)

Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione, Università degli Studi di Padova

 

Sede del corso:

ATTENZIONE: A causa di problemi burocratico-amministrativi è cambiata la sede del corso.
Tutte e tre le giornate del corso si terranno presso: 
Aula D3 del Parco Scientifico Tecnologico Galileo, (http://www.galileopark.it) in corso Stati Uniti, 14 a Padova.
In auto è facilmente raggiungibile dall'autostrada Padova-Bologna, casello di Padova Zona industriale, ma non c'è un parcheggio interno e nei dintorni non ci sono parcheggi pubblici, bisogna parcheggiare dove si trova.

Date e orari:

Mercoledì 4 settembre 2013, dalle 10.00 alle 17.00 (6h con 1h di pausa)

Giovedì 5 settembre 2013, dalle 9.00 alle 18.00 (8h con 1h di pausa)

Venerdì 6 settembre 2013, dalle 9.00 alle 16.00 (4h con 1h di pausa e 2h di discussione e organizzazione)

Contatti

prof. Michele Moro: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Sponsor:

Le aziende Consorzio EtichsIT+Robotics  Rea Robotics,Fre Tor, e-Robotics, leader italiane nel campo della robotica e dell’automazione industriali, supportano attivamente questo corso convinte che investire nella formazione degli insegnanti per portare la robotica nella scuola sia fondamentale per il sistema produttivo italiano. Si ringrazia anche CampuStore per il supporto tecnico.

ethics

fretor

rea
itrobotics

 

 

 

campustore
[No form id or name provided!]



Powered by Joomla!®. Valid XHTML and CSS